SPRINT 32|8

LO SPRINT 32|8 è l’espansione dello SPRINT 32|5 ed è ideale per la lavorazione di pezzi più complessi. Dispone di un asse Y aggiuntivo per il secondo portautensili e di un asse C per il contromandrino. Lo SPRINT 32|8 si presenta con 6 assi lineari, 2 assi C e fino a 28 posti utensile. In questa versione, la macchina dispone di un terzo portautensili indipendente con una doppia funzione: da un lato è ideale per eseguire forature profonde sul mandrino principale, dall’altro consente la lavorazione a 4 assi sul mandrino principale. Entrambe le stazioni possono essere equipaggiate in opzione con utensili motorizzati. Per la lavorazione da ripresa, il secondo portautensili dispone di 8 posti, di cui 4 dedicati a utensili motorizzati. In totale perciò le stazioni disponibili per utensili motorizzati sono 10 (8 di serie). Il mandrino principale (5,5/7,5 kW // 8.500 min-1) garantisce elevate performance di tornitura.

Allegato: allegato sprint 32

   

IN ARRIVO: NAKAMURA NTJ100

le centro di tornitura Nakamura NTJ100 dispone di configurazione a due mandrini contrapposti e due torrette che consentono il bilanciamento e la riduzione dei tempi/ciclo, con diverse combinazioni di lavorazione.
Entrambe le torrette a 12 stazioni, 24 utensili ( e 6 utensili fissi sulla torretta 1) sono dotate di asse Y.

 

   

INSTALAZZIONE DELLA SECONDA MACCHINA PER MISURA ZEISS DuraMax.

Con ZEISS DuraMax non è più necessario utilizzare calibri fissi.
Dotata del tastatore di scansione VAST di ZEISS, può essere utilizzata anche per acquisire contorni e superfici a forma libera.
Tecnologia di misura a coordinate per la produzione

    • Stabilità termica tra +18 °C E +30 °C
    • Non necessita di aria compressa
    • Sistema di smorzamento passivo integrato
    • Caricamento da quattro lati
    • Guide di scorrimento completamente coperte
    • Scansione e misura a singolo punto
    • Cambio stilo a CNC
    • Pannello di controllo numerico con due joystick progressivi
    • Rack stili per cambio a CNC
SPRINT 42-10

 

A partire dal 2016, Torni Automatici srl, ha aderito al FAI - FONDO AMBIENTE ITALIANO - fondazione senza scopo di lucro che opera per la salvaguardia del patrimonio di arte e natura sul territorio nazionale.
Da oltre 40 anni il FAI si impegna per ridare vita e voce a quel patrimonio di arte e paesaggio che costituisce l’identità del nostro Paese: una missione da subito tradotta in un’opera di restituzione destinata alla fruizione di tutti, con l’obiettivo di trasformare luoghi dimenticati, inaccessibili e abbandonati in luoghi curati, riconosciuti e raccontati.
L’arte, la cultura e il paesaggio sono risorse importanti e costituiscono l’ambito ideale in cui condividere esperienze di valore.

 

 

“ La cultura riguarda tutto. Non può esistere
una politica di promozione della cultura e della
tutela del paesaggio e del patrimonio storico
e artistico che non rientri in una politica di
sviluppo generale, civile, sociale ed economico.
Andrea Carandini
Presidente FAI

TORNI AUTOMATICI  SRL   -   Via Valle S. Felicita,  5/a 36060  Romano D'Ezzelino (VI) ITALY -  P.IVA IT 01657400246  -   t: +39 0424 8392  f: +39 0424 382464  -  mail@torniautomatici.com
 
Informativa sulla Privacy - Legge 196/2003
Personal Data Protection - Law n. 196/2003 Datenschutzrichtlinien Gesetz 196/2003